Navigation Menu+
adb_arrivee_vg_sylvain_gabarra

Palmares

Classe IMOCA

 2014 – Route du Rhum Destination Guadeloupe

adb_arrivee_RDR_naonoum

6° della Route du Rhum Destination Guadeloupe*, 

Alessandro Di Benedetto, una Route du Rhum eroica.

Prima partecipazione alla Route du Rhum. 6°/9 in Classe IMOCA sul 60 piedi “Team plastique-AFMTELETHON”, 17°/91 in classifica generale.

Arrivo a Pointe à Pitre (Guadeloupe) il 19 novembre 2014 dopo 16 giorni, 11 ore e 4 minuti.

* Route du Rhum: Transatlantica in solitario da Saint Malo a Pointe à Pitre. Prende il via ogni 4 anni.

Nel 2014 Alessandro Di Benedetto, lo sponsor dell’epoca “Team plastique” e l’AFMTELETHON hanno unito le loro forze nell’avventura del Route du Rhum per combattere le malattie rare e fare sognare le famiglie ed i malati.

Portando gratuitamente i colori dell’associazione AFMTELETHON e mettendo in atto numerose operazioni di raccolta di donazioni, lo skipper e l’armatore della barca “Team plastique” hanno raccolto più di 92.000 euro per la ricerca.

Accogliendo a bordo a Saint Malo due bambini malati, Mathieu e Maewenn e offrendo a Audrey Barbaud, una giovane blogger di 24 anni colpita da una malattia rara, la possibilità di navigare con lui e timonare l’IMOCA 60, Alessandro ha creato momenti indimenticabili, condividendo le sue esperienze e avventure.

2013 – Transat Jacques Vabre

adb_arrivee_tjv_naonoum

9° della Transat Jacques Vabre

Alessandro Di Benedetto, Una Transat Jacques Vabre degna dei più agguerriti.

Prima partecipazione alla Jacques Vabre.

9° a bordo del 60 piedi “Team plastiche” a 9 secondi dall’8° “Initiatives Coeur”.

Arrivo a Itajaï  il 28 novembre 2013 dopo 21 giorni, 3 ore e 55 minuti.

*Transat Jacques Vabre : Transatlantica in coppia, da Le Havre (Francia) a Itajaï 5Brasile). Si disputa ogni 2 anni.

 2012/2013 – Vendée Globe

TEAM_PLASTIQUE_220213_2675

11° del Vendée Globe 2013

Un Vendée Globe memorabile.

Prima partecipazione al Vendée Globe.

Prima regata in Classe IMOCA.

11°/20 a bordo del 60 piedi (18.28 metri)  “Team plastique”.

Arrivo alle Sables d’Olonne il 22 febbraio 2013 dopo 104 giorni, 2 ore e 34 minuti.

*Vendée Globe: conosciuto come l'”Everest della vela oceanica”, il giro del mondo in regata, in solitario, senza scalo e senza assistenza lasciando a sinistra i Tre Capi (Buona Speranza a sud dell’Africa, Leeuwin a sud dell’Australia e Horn a sud dell’America latina). Ha luogo ogni 4 anni.

 

Primato Mondiale

arrivo

Minitransat (barca a vela di soli 6,5 metri)

 2009/2010

Giro del mondo sulla più piccola barca a vela della storia, in solitario, senza scalo, senza assistenza, via i Tre Capi, senza motore né generatore, in completa autonomia energetica e alimentare, in 268 giorni di navigazione. Omologazione internazionale del WSSRC/ISAF

 

 

En catamaran de sport (catamaran de plage type Hobie cat sans cabine):

2006

Primato Mondiale e Record del Mondo. Transpacifica Nord dal Giappone agli Stati Uniti d’America, in solitario, senza scalo e senza assistenza; Omologazione internazionale del WSSRC/ISAF

2002

Primato Mondiale. Transatlantica in solitario, senza scalo e senza assistenza. Italia-Antille. Omologazione internazionale del WSSRC/ISAF*

1992/1993

Traversata del Mediterraneo e dell’Atlantico con suo padre

*WSSRC/ISAF: World Sailing Speed Record Council/International Sailing Federation

Share This